Il petrolio aspetta le scorte

Una seduta di consolidamento per le quotazioni del greggio dopo i recenti massimi storici. Il future del Wti si è assestato sotto i 62 dollari al barile in attesa dei dati sulle scorte petrolifere Usa. Resta solido il trend rialzista del rame alimentato dalla scarsità di scorte. Le quotazioni a tre mesi hanno corretto intorno alla soglia dei 3.550 dollari per tonnelata, dopo le punte di oltre 3.580 dollari toccati nelle sedute precedenti. Seduta di assestamento anche per l’oro fermo a 431 dollari l’oncia.