Pfister ci ripensa Il Togo ritrova il ct

Francoforte. Vado. Non vado. Torno. Otto Pfister, il tecnico dimissionario del Togo, rientra nelle vesti di allenatore sulla panchina della squadra africana alla vigilia dello storico esordio mondiale contro la Corea del Sud. Il tecnico nei giorni scorsi aveva avuto dissapori per via del premio partita, lasciando il ritiro e l’incarico. Ieri la retromarcia: «I giocatori - ha spiegato Pfister -, sono intervenuti in modo pesante. Ho ricevuto un fax dal presidente e prenderò posto sulla panchina come allenatore». Pfister non ha però precisato se siederà sulla panchina del Togo anche nelle prossime partite della Nazionale togolese ai Mondiali di Germania. E visti i colpi di scena delle ultime 48 ore dal ct della nazionale africana c’è davvero da aspettarsi di tutto.