Pfizer controcorrente punta verso un’acquisizione

Pfizer, ovvero il maggior colosso farmaceutico al mondo, ha intenzione di acquistare una grande società rivale con l’obiettivo di rafforzare la propria posizione finanziaria. La mossa, secondo quanto riportato dal Financial Times, potrebbe dare avvio a una nuove serie di fusioni e acquisizioni nel settore. «Siamo costantemente aperti a nuove opportunità», ha spiegato ieri Jeff Kindler, amministratore delegato di Pfizer. «L’obiettivo è aumentare il nostro fatturato». La strategia di Kindler è in aperto contrasto con quella di altri vertici del settore farmaceutico, da tempo favorevoli a piccole acquisizioni e contrari, invece, alle fusioni di larga scala che in passato hanno creato giganti come Pfizer, AstraZeneca, Gski e Sanofi-Aventis.