Phileas & Ferb sfidano i Simpson

All’inizio degli anni ’60 l’idea venne a Gino Paoli Ma il primo a realizzarla fu Lloyd Webber nel 1970

Quando la Disney lo fa «strano», ecco che il cartone nasce coi capelli verdi, la faccia spigolosa, e l’occhio da tonto d’oro. Stasera su Disney Channel alle 19.05 debuttano Phineas e Ferb, il nuovo cartone della sfida ai Simpson. Storie di doposcuola da pazzi, protagonisti due strambi fratelli dalla testa geometrica, capaci di inventarsi in cortile montagne russe, gare di surf in giardino e decine di strampalate imprese che sfidano la forza di gravità. Phineas, capoccia triangolare, è la mente e pensa in grande. Ferb, testa a cilindro sormontata da un ciuffo verde e muto come un pesce, è l’uomo d’azione. I cartoni della new wave disneyana sono nati dalla fantasia della coppia Jeff Marrsh e Dan Povenmire, venuti in Italia per presentare le loro creazioni.