Più concorrenza nelle tlc

La Commissione europea ha accolto la proposta dell’Authority per le Tlc volta a rafforzare la concorrenza nel mercato della telefonia italiano autorizzando i nuovi entranti ad applicare tariffe di terminazione all’ingrosso più elevate di quelle Telecom, ma solo per un periodo transitorio di quattro anni. La proposta era stata fatta dall’Authority delle Tlc lo scorso 28 aprile per permettere agli operatori alternativi di «competere» nei mercati della telefonia al dettaglio.