Più fatturato con Vista

Il titolo Microsoft perde quota in Borsa (meno 2,5%) dopo che il co-presidente del gruppo Kevin Johnson ha dichiarato che per fruire della nuova versione di Windows, Vista, bisogna attendere «che sia pronto». Affermazioni che lasciano intendere la possibilità di un ulteriore slittamento del prodotto dopo quello già comunicato a marzo scorso. La società ieri nel corso di una conference call ha però comunicato che gli introiti derivanti dalla vendita del nuovo sistema operativo Windows Vista dovrebbero far aumentare il fatturato dell’8-10%.