Più Merito in politica per i dirigenti del Pdl

Preparare nuovi quadri politici per il centro-destra partendo da corsi di politica, un documentario e una rivista mensile: è questo l’intento dell’associazione «Merito» lanciata da esponenti del centrodestra ligure. «Vogliamo promuovere una meritocrazia soft che tenga conto delle istanze del Paese - ha spiegato il presidente dell’associazione Maurizio Gregorini, direttore della scuola d’arte cinematografica di Genova - non siamo le Frattocchie del Pci, vogliamo piuttosto anticipare il Pdl». All’inizio del 2009 verrà perciò presentato un decalogo sulla meritocrazia e si prevede il lancio di una scuola di politica di formazione permanente. Tra i fondatori di Merito (www.meritoitalia.org) che punta a passare da associazione a fondazione il consigliere della Provincia di Genova Giuseppe Rotunno e quello regionale Alessio Saso e tra i fondatori figura anche Renata Oliveri.