Più milanesi devono pagare l’Ecopass

Il bilancio della domenica a piedi di ieri è di 700 multe, compreso un ciclista, accusato di andare in bici senza tenere il manubrio. Se i livelli di smog si sono abbassati è anche grazie al vento, un autentico colpo di fortuna contro le polveri sottili. Tuttavia i dati sui risultati del blocco delle auto arriveranno solo oggi. E ora scatta la fase due della battaglia contro lo smog: l’inasprimento dell’Ecopass. Come già annunciato nei giorni scorsi, il Comune chiederà il pagamento del ticket di accesso al centro della città anche agli euro 4 diesel senza filtro antiparticolato.
Almeno per oggi e per domani. Nel frattempo a Palazzo Marino si deciderà il da farsi per il resto della settimana. L’estensione della tassa arriva dopo il ventesimo giorno di superamento dei limiti di smog tollerabili.