Al più presto un nuovo vertice Scaroni-Miller

La collaborazione per la vendita di gas in Europa e gli altri temi di una possibile agenda comune tra Eni e Gazprom saranno presto al centro di un meeting tra i due numeri uno Paolo Scaroni e Alexey Miller. La decisione di un incontro al vertice, secondo quanto riferito dall’agenzia Radiocor, è emersa nella tarda mattinata di ieri. Miller è appena rientrato al lavoro dopo una breve degenza in ospedale per problemi di calcoli renali. La riunione servirà a definire i prossimi sviluppi concreti di quell’alleanza «a tutto campo» ormai avviata tra i due gruppi. Tra questi, come annunciato da Scaroni a fine giugno al termine dell’incontro politico-imprenditoriale sulla sicurezza energetica di Russia e Italia, la ricerca di «ulteriori punti di intesa nel mercato del gas, sia come fornitori, sia come trasportatori di una materia prima sempre più importante per l’Europa».