Più profitti per Terna

Terna si prepara a presentare al mercato un primo trimestre caratterizzato da una crescita dell’utile netto e dell’ebitda, trainati dalle attività in Brasile che beneficiano anche di un positivo effetto cambio. È questo il quadro tracciato dagli analisti interpellati da Radiocor in previsione dei risultati del primo trimestre di Terna. Le previsioni puntano su un ebitda attorno ai 200 milioni, con una crescita rispetto ai 181,8 milioni dei primi tre mesi dello scorso anno mentre l’utile netto è atteso sopra gli 80 milioni.