Più tasse anche sui fondi pensione

La stangata del governo sulle rendite finanziarie potrebbe colpire i fondi pensione, dove i lavoratori italiani hanno versato il proprio Tfr. L’ipotesi di aumentare l’aliquota dal 12,5% al 20% per trovare i soldi necessari ad aumentare i salari è stata confermata ieri dal premier Romano Prodi. Intanto si scopre che due dipendenti pubblici su tre, negli ultimi sei anni, hanno ottenuto una «promozione» con conseguente ritocco dello stipendio. E che i quattromila dirigenti pubblici «non hanno mai sbagliato nulla».