Il piacere di essere liberi per una vacanza «green»Viaggiare in camper

C'erano una volta i figli dei fiori, sostenitori del turismo itinerante con pulmini trasformati in case viaggianti per vivere a contatto con la natura, cambiando meta ogni giorno. Oggi sono quasi sei milioni i turisti che scelgono di scoprire l'Italia alla guida di un veicolo ricreativo, generando un indotto prossimo ai 2,7 miliardi di euro. Sono chiamati genericamente camper, ma questo termine identifica solo una delle diverse tipologie, quella che mantiene l'aspetto esterno di un furgone. Poi ci sono gli autocaravan, che conservano la sola cabina, e i motorhome, con una struttura esterna del tutto differente. Variano i prezzi (da 30mila a oltre 100mila euro), il numero di posti letto, da due a sette, le potenze dei motori e le dimensioni, ma tutti accomunati dal senso di libertà. Chi pensa che si tratti di una sorta di «vorrei ma non posso» si sbaglia di grosso, perché il livello di comfort è elevato, in qualsiasi stagione, compresa quella invernale, visto che sono in gran parte dotati di efficaci impianti di riscaldamento.
C'è chi sceglie la vacanza stanziale, con tutte le comodità offerte dai campeggi, ma negli ultimi anni si stanno diffondendo formule più legate al piacere di vivere. In crescita, infatti, i pernottamenti negli agriturismo che propongono piazzole dedicate. E dal weekend a periodi più lunghi, ogni occasione è buona per apprezzare i piaceri delle numerose spa senza spendere una fortuna in alberghi stellati.
In questo campo il made in Italy è all'avanguardia, con costruttori che esportano il 77% della produzione. E l'Italia è anche la sede di uno tra i maggiori Saloni internazionali, che si svolge ogni anno alle Fiere di Parma. Il prossimo appuntamento è fissato dal 13 al 21 settembre prossimi, un'occasione per sognare ma anche per un battesimo del turismo itinerante. Tra le numerose iniziative in programma, infatti, la più apprezzata dai visitatori è la vendita di voucher che al costo di 99 euro consentono di trascorrere un fine settimana con un camper noleggiato nei numerosi centri convenzionati sparsi su tutto il territorio.