Piano casa, ecco come «allargarsi» rispettando l’ambiente

Ferve l’attività negli uffici di via Pirelli per aggiornare moduli, schede, tabelle che permettano di aprire le pratiche per il cosiddetto piano casa. Da una settimana circa, infatti, sul sito del Comune è possibile scaricare i moduli aggiornati, trovare le delibere e le mappe, mentre l’assessore allo sviluppo del Territorio Carlo Masseroli continua il suo tour per spiegare ai cittadini, professionisti, addetti ai lavori le norme adottate dal consiglio comunale il 14 ottobre scorso. Chi potrà ampliare casa? In quali casi? Qui entra in gioco il piano di governo del territorio, in discussione i primi dicembre al parlamentino milanese, che farà «piazza pulita» delle vecchie destinazioni urbanistiche.
A seconda della tipologia di area e della destinazione dell’edificio la legge regionale 13 consente di abbattere e ricostruire edifici, a fronte di risparmio energetico, ampliare villette mono e bifamiliari e recuperare altezze inutilizzate. Attenzione, però sono esclusi gli interventi nel centro storico,al parco Nord e in 11 quartieri protetti.