Piano casa Dalla Regione stanziati 316 milioni di euro

Nel 2009 la Regione Lombardia finanzierà programmi e interventi per rispondere al bisogno abitativo con 316 milioni di euro, di cui circa 79 sono la parte che il Piano casa nazionale destina alla Lombardia. Lo ha annunciato il presidente Roberto Formigoni, illustrando i diversi provvedimenti approvati ieri dalla giunta regionale su proposta dell’assessore alla Casa e opere pubbliche, Mario Scotti. Gli interventi completano il quadro della programmazione annuale prevista dal Piano regionale per l’edilizia residenziale pubblica 2007-2009, già approvato dal Consiglio regionale che, grazie al recupero di 83 milioni derivanti da economie, revoche e nuove risorse, incrementa i fondi a propria disposizione passando da 561 milioni a 644.