Il piano di Enrico Pieranunzi vince il Jazz in Europe Award

da Dublino

Il Guinness Jazz Festival di Cork, in Irlanda, che è una delle più prestigiose rassegne musicali del Nord Europa, ha assegnato il «Jazz in Europe Award 2005» ad un artista italiano: il pianista Enrico Pieranunzi. il premio, che il festival attribuisce ogni anno al miglior musicista europeo, era stato assegnato nel 2003 al sassofonista Jan Garbarek, l’anno scorso al fisarmonicista Richard Galliano.
La consegna del riconoscimento a Enrico Pieranunzi è avvenuta a sorpresa, durante un suo concerto, in cui l’artista italiano ha presentato il programma dei suoi «Racconti mediterranei», particolarmente graditi al pubblico irlandese. Pieranunzi nella sua lunga carriera ha collaborato con artisti del calibro di Chet Baker, Johnny Griffin, Lee Konitz, Charlie Haden, Jim Hall ed è stato eletto numerose volte, dalle riviste specializzate, tra i migliori musicisti europei.