Piano in jazz all’Ottagono

Esibizione di pianoforte stasera alle 21 presso l’Ottagono, in Galleria Vittorio Emanuele. Ad improvvisare una «sfida a colpi di note» saranno il parigino Fabrice Eurly e il belga Renaud Patigny. Entrambi maestri del genere jazz, e molto amici tra loro, si esibiranno in un concerto strutturato «a competizione». Eurly, cresciuto in Tunisia e poi a New Orleans, è grandioso nel passare con agilità tra un genere e l’altro. Per lui la musica deve rifarsi alle cose semplici e privilegiare un contatto diretto con il pubblico. Patigny, con la sua aria sorniona e il tipico «Borsalino» bianco, ha al suo attivo più di mille partecipazioni a festival vari, sparsi per mezzo mondo. Per non parlare delle innumerevoli colonne sonore composte per la televisione.