Piano strategico per offrire prodotti più competitivi

Capital Money (il gruppo vanta sul mercato italiano oltre 70 punti vendita e più di 300 mediatori creditizi) ha messo a punto un nuovo progetto commerciale relativo alla distribuzione di prodotti di prestito personale e cessione del V° dello stipendio che con l’inizio del 2009.
È nata così all’interno di Capital Money una direzione credito al consumo divisa in due aree, una specialistica per i prestiti personali e un’altra focalizzata sulla cessione del V°. La logica della divisione in aree prodotto si fonda sulla convinzione che, in un momento come quello attuale, l’expertise e la specificità siano elementi vincenti nel servizio al cliente.
E se il mediatore creditizio si trova a dover rispondere alle più varie richieste del mercato, la professionalità di specialist di prodotto è un valido e prezioso aiuto nella consulenza e nell’impostazione delle pratiche.
L’obiettivo di Capital Money, nel 2009, è quello quindi di mettere a frutto l’esperienza acquisita nei prestiti personali e ampliare il proprio mercato in questo settore, con la promessa di offrire non solo i prodotti più competitivi disponibili ma anche - e soprattutto - di fare la differenza in qualità, professionalità e affidabilità.