Piano di sviluppo nel settore eolico

Enertad

Enertad prevede di raggiungere nel 2009 un Ebitda di 97 milioni di euro di cui 95 milioni relativi al settore eolico, da 29,3 milioni complessivi del 2005, con una capacità installata a fine di quell'anno di 350 Mw dai 77 Mw attuali grazie all’acquisizione di permessi per due nuovi parchi eolici. Nel 2010 l'Ebitda è atteso in crescita a 108 milioni di cui 105 nell'eolico. Sono questi i principali obiettivi del piano strategico 2006-2009 presentato ieri dalla società a poche settimane dall'annuncio del lancio di un'Opa sul 100% delle azioni da parte di Erg a 3 euro per azione. Il programma d'investimenti programmati nell'arco del piano è di circa 400 milioni di euro, quasi totalmente concentrati (380 milioni di euro) sul settore eolico. Oltre allo sviluppo dell'eolico il piano strategico prevede anche il proseguimento delle azioni di ristrutturazione e rifocalizzazione dopo quelle già realizzate tra cui la cessione dei business dell'acciaio e dell'idrico.