Piazza Affari a buon mercato

Borsa Italiana è il mercato azionario con le commissioni di trading e post trading più basse in rapporto al valore dei contratti. Il dato emerge da una ricerca della Commissione Europea sulla competizione tra i diversi mercati. Italia, Germania e Spagna sono peraltro i Paesi più a rischio di limitazioni alla concorrenza. Nei tre Paesi le società che gestiscono la negoziazione dei titoli controllano anche le operazioni post trading e la loro struttura è definita a silos verticale perché tutta l'attività di Borsa è controllata da un unico soggetto. «I «silos verticali», sostiene la Commissione, «hanno sia mezzi sia incentivi per ostacolare la concorrenza». Questa la conclusione della ricerca. Fin dal 2002 Bruxelles aveva individuato per questo tipo di struttura rischi anti-competitivi.