Piazza Affari, scambi da record nei primi 7 mesi

Record di scambi a Piazza Affari nei primi sette mesi 2006. Il controvalore complessivo trattato sulle azioni nel periodo gennaio-luglio è infatti stato di 670 miliardi di euro. Si tratta del massimo storico realizzato nella Borsa italiana. La media giornaliera di scambi è stata di 3,02 miliardi, in rialzo del 19,7% rispetto ai primi sette mesi 2005. I contratti invece sono stati pari a 178.049 (più 26,2%). La capitalizzazione delle società nazionali ha raggiunto a fine luglio 705,5 miliardi (più 4,3% su fine 2005), mentre il rapporto capitalizzazione/pil è del 48%. Miglior titolo del mese, la Juventus (più 28,5%), seguita da Lazio (più 27,8%) e Bpi (più 25,6%). Il numero di contratti scambiati sull'Idem, il mercato dei derivati, da gennaio a luglio è cresciuto del 30% rispetto allo stesso periodo del 2005. Nel mese di luglio sono stati scambiati in media al giorno 86.718 contratti standard.