Piazza Cadorna, accese due antenne Wi-Fi

Nel 2011 Milano diventa ancora più contemporanea: il mensile Wired accende il WI-Fi in Piazza Cadorna

Arrivi in Piazza Cadorna a Milano, ti siedi su una panchina e cominci a navigare gratuitamente con il tuo smartphone o tablet pc. Un sogno? Non più, visto che dallo scorso 12 gennaio 2011 Wired Italia e Green Geek hanno acceso due antenne Wi-Fi fuori dalla stazione di Milano, consentendo a chiunque di navigare in rete in modo comodo ma soprattutto gratuito. E cosa c’è di più meneghino e contemporaneo che chattare o condividere emozioni dalla rete, in simultanea con gli eventi che accadono in città, per di più sotto l’Ago e Filo di Milano, un simbolo della storia e della moda - per eccellenza - meneghina?

Nella metropoli lombarda si ampliano i punti di connessione free per laptop e mobile, e diventano maggiori le occasioni per gli infaticabili geek e i blogger più instancabili di aggiornare in modo comodo ed ora anche gratuito i loro blog. Ma non solo: vogliamo mettere l’opportunità di consultare la rete per vedere a che ora e dove ci porterà il nostro prossimo treno? Sotto l'Ago e il Filo di Piazza Cadorna, infatti, il mensile Wired ha “switchato” il suo progetto: inaugurato nei primi giorni dell’anno, è volto ad incoraggiare esercenti, associazioni, istituzioni e aziende a farsi carico dello sviluppo di una rete senza fili gratuita e pubblica adottando vie, piazze o interi comuni.

Per farlo al meglio e nel modo più esaustivo possibile, Wired ha scelto Piazza Cadorna, già famoso punto nevralgico della città con alle spalle l’iconico Castello Sforzesco, ma anche nota per la stazione ferroviaria e per la controversa scultura dell’artista svedese Claes Oldenburg, L’Ago e Filo appunto. Al centro della Piazza, con una scelta piuttosto emblematica, sono stati posti quattro access point, che poi sono quelli che consentiranno a tutti coloro che lo desidereranno di collegarsi a una rete wireless.

Come funziona il Wi-Fi in Piazza Cadorna? Basta trovarsi nei pressi di Piazza Cadorna per usufruire del collegamento gratuito di un'ora al giorno ed effettuare una chiamata al numero 02 40030219 dalla quale non si riceverà una risposta (serve solo per identificarsi), ed è completamente gratuita.

Il commento Ha dichiarato Riccardo Luna, direttore di Wired: “Un giorno, presto, capiremo che è arrivata l’ora di usare Internet per quello che davvero è: il più potente strumento a disposizione di ciascuno di noi per cambiare il mondo. Oggi, nel 2011, non abbiamo alibi se non ci proviamo. Possiamo svelare le bugie dei governi (lo hanno già fatto). Fare un partito di cittadini uniti dalla voglia di innovazione (è già successo). Possiamo unire i cervelli in fuga e farli lavorare assieme da posti lontani (sta capitando). O anche solo lanciare una startup. O un semplice sito. Creare del valore, mettere in moto intelligenza e servizi. Noi iniziamo da una grande piazza di Milano, accanto ai nostri uffici. Quella intitolata a Luigi Cadorna, il generalissimo infausto della prima guerra mondiale. Collegatevi col telefonino, il tablet o il pc. Navigate dove vi pare”.

Con la Settimana della Moda di Milano alle porte – si terrà dal 15 al 18 gennaio 2011 – questa è senza dubbio una gran bella novità oltre che un servizio perfetto per tutti coloro che arriveranno in città in treno soprattutto in occasione della kermesse meneghina.

Insomma, quale miglior benvenuto per dimostrare tutta la contemporaneità, il fascino e l’unicità del made in Italy? Immaginate … commentare le sfilate e i tipi da Milan Fashion Week “dentro” ad un ago e filo. Che avessero ragione i giornalisti del New York Times: Milano è assolutamente da visitare in questo 2011!?

Milanoincontemporanea