PIAZZA CARICAMENTO

«Dialogo nel buio», l’esperienza multisensoriale che si compie in totale oscurità accompagnati da esperte guide non vedenti, già apprezzata da oltre 6000 visitatori in tre mesi, promossa a Genova dall’Istituto David Chiossone onlus, si arricchisce di una nuova proposta e offre ai visitatori la possibilità di mettersi alla prova e stimolare i propri sensi con un particolare Aperitivo al buio.
Un’iniziativa che partirà il prossimo 2 febbraio all’interno della struttura allestita in piazza Caricamento: happy hour, cocktail e musica dal vivo per stuzzicare gusto, tatto, olfatto e udito e vivere più a fondo la magia del buio: giocare a riconoscere le cose, a distinguere oggetti comuni senza la vista, a godere di sapori e profumi senza lasciarsi influenzare dagli stimoli visivi.
Parlare col vicino senza i condizionamenti dell’immagine, dell’apparenza. E come sempre ad accompagnare gli avventori in questa straordinaria esperienza, guide, camerieri e musicisti non vedenti. I primi due appuntamenti in programma con gli Aperitivi al Buio in piazza Caricamento saranno giovedì 2 e giovedì 9 febbraio, con due turni alle ore 18 e alle ore 19.30. Il costo è di 15 euro per il solo aperitivo (durata: 1 ora) e di 20 euro per l’aperitivo + percorso (durata: 1 ora e mezza).