Piazza Insubria Muore d’infarto ai giardini mentre il suo pitbull si azzuffa con un altro cane

Il suo pitbull si è azzuffato con un labrador in un’area recintata dei giardini pubblici, in piazza Insubria a Milano, dedicata proprio agli animali. Il padrone è subito intervenuto per dividere i cani, ma è morto per infarto. È accaduto ieri pomeriggio poco prima delle 16. Per l’uomo, un marocchino di 40 anni, non c’è stato nulla da fare. L’immigrato - secondo quanto spiegato da alcuni testimoni alla polizia - è stato soccorso immediatamente: trasportato all’ospedale Fatebenefratelli è però deceduto prima che i medici potessero intervenire. L’uomo era sposato con una donna italiana e da tempo viveva a Milano.