In piazza Mercanti c’è Franco Cerri Domani sera suona Andrew Hill

Franco Fayenz

La rassegna Suoni & Visioni ritorna oggi alle 21 al Teatro Ciak, per proporre una serata multimediale con la proiezione di sequenze dell’ultimo film di Werner Herzog, The Wild Blue Yonder. La colonna sonora è composta ed eseguita dal violoncellista Ernst Reijseger con la voce del senegalese Mola Sylla e il gruppo dei Tenores e Concordu di Orosei.
Presso il club Jazz Days dell’Hotel Principe di Savoia continuano ogni sera due set di buona musica: oggi è di scena il trio del pianista Marco Detto, domani il pianista Alberto Barattini e dopodomani lo Swing Trio. Domani riapre anche il Caffè Doria Jazz Club con The Old Jazz Band Reunion, mentre giovedì ritorna l’Olympia Ragtime Jazz Band. Oggi dalle 13 alle 14, in piazza Mercanti, prosegue Break in Jazz con Roberto Cecchetto, Riccardo Bianchi e Giovanni Monteforte; mercoledì c’è il Jazz Ensemble diretto da Franco Cerri e venerdì il Laboratorio d’improvvisazione.
La Salumeria della Musica ha in programma domani il trio di Laura Fedele, canto e pianoforte, per una carrellata di omaggi da Tom Waits a Nina Simone.
Domani alle 21 approda alla Stazione Ferroviaria di Corsico per l’organizzazione Gheroartè la cantante, pianista e compositrice Annette Peacock. Con l’occasione Annette presenta il suo ultimo cd 31:31, che riflette nel titolo la breve ma intensa durata. Importante è anche la settimana del Blue Note. Per gli intenditori più raffinati del jazz c’è domani il pianista Andrew Hill, personaggio storico di grande rilievo, e mercoledì e giovedì il giovane Jacky Terrasson.