A piazza Santi Apostoli c’è la danza del ventre

Nell’ambito della Notte bianca spettacolo di danza del ventre dal titolo: «Dalla Siria al Maghreb a dorso di cammello» presentato dalla compagnia, nonché scuola di danza, «La Luna Danzante». Lo spettacolo si svolgerà all’interno della manifestazione organizzata dalla Cna a piazza dell’Artigianato (piazza SS. Apostoli) per due volte nella serata, la prima intorno alle 22, l’altra alle 0,30. L’intento è portare un messaggio di pace in un difficile momento storico, rappresentando, attraverso la danza, la cultura meno conosciuta di un’area geografica. «Come il cammello avanza lentamente - si legge nella presentazione dello spettacolo -, ma in modo continuo, così noi cammineremo lungo le coste del Mar Mediterraneo (dalla Siria al Maghreb appunto) facendo un viaggio ideale attraverso la danza».