Piazza Vittorio, seimila fedeli celebrano la fine del Ramadan

I giardini di piazza Vittorio si sono trasformati in una moschea all’aperto. Ieri mattina, alle 8,30, infatti, le comunità islamiche della capitale si sono riunite in preghiera all’Esquilino per festeggiare la fine del Ramadan. L’iniziativa, arrivata alla seconda edizione, è stata organizzata dall’associazione bengalese in Italia e dal centro islamico Masjeed E-Rome di Torpignattara. Quattro turni di preghiera, guidati da altrettanti imam, per seimila fedeli.
SERVIZIO A PAGINA 43