«In Piazzetta Cuccia Abbiamo fatto la nostra parte»

«Noi abbiamo già fatto la nostra parte acquistando azioni sul mercato». Così Gabriello Mancini, presidente della Fondazione Monte dei Paschi di Siena, ha risposto ai chi chiedeva delle quote di Mediobanca messe in vendita da Unicredit. «Sapevamo che per quanto riguarda il patto avevano già preso delle decisione - ha aggiunto Mancini - e noi di questo abbiamo preso atto». E su come si comporterà la Fondazione Monte dei Paschi in futuro sull’1,9 per cento di Mediobanca, Mancini ha detto: «Al momento opportuno valuteremo». In ogni caso nel 2009 il patto di sindacato di Mediobanca scadrà, e potrebbe essere quella l’occasione per aprire il club dei grandi soci alle Fondazioni.