Piazzetta Cuccia supera il 2% nel gruppo Ras

Mediobanca ha superato la soglia del 2% nel capitale di Ras, dichiarando alla Consob di possedere una partecipazione pari al 2,058%. L’operazione porta la data del 13 gennaio. Il gruppo che ha sede in Piazzetta Cuccia, in occasione delle due ultime assemblee di Ras, risultava azionista della compagnia con una quota dell’1,99% e ha superato la soglia a poche settimane dall’assemblea che il prossimo 3 febbraio varerà la fusione tra la Ras e la controllante Allianz, con un rapporto di concambio già fissato in 3 azioni Allianz ogni 19 azioni ordinarie o di risparmio Ras. Ras, che tradizionalmente aveva come unico azionista al di sopra della soglia del 2% la controllante Allianz, ha visto dopo l’annuncio dell’incorporazione nella casa madre con sede a Monaco di Baviera salire sopra tale livello prima il Crédit industriel d’Alsace et Lorraine e poi Mediobanca.