Picchia ex compagna incinta: in manette

I carabinieri di Pomezia hanno arrestato con l’accusa di violenza privata e lesioni nonché per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, S.G. 37enne, pluripregiudicato, sorpreso mentre stava picchiando l’ex compagna in stato di gravidanza. L’intervento è avvenuto a seguito della telefonata di un vicino che segnalava una lite in famiglia; giunti sul posto i militari sono immediatamente intervenuti per evitare che la donna subisse ulteriori percosse ma a loro volta sono stati aggrediti.