Picchiano 2 indiani per derubarli:presi

Sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo radiomobile tre extracomunitari che giovedì sera hanno picchiato e ferito con un coltello due indiani prendendo loro loro 2mila euro e una catenina. La rapina è avvenuta in via Natta, a Lampugnano, una zona dove vivono diversi irregolari senza casa. Quando cinque di questi hanno visto arrivare i due indiani - entrambi regolari - un 52enne guardiano in un canile e un 39enne veterinario - li hanno circondati e picchiati violentemente per rubare loro i soldi dello stipendio. Sono stati gli stessi feriti ad avvertire i carabinieri e a indicare chi li aveva picchiati: due dei colpevoli sono scappati, mentre i militari hanno arrestato gli altri tre, due pachistani e un indiano senza permesso di soggiorno, tutti con precedenti.