Piccoli pirati a caccia del tesoro

I pirati tornano a Sori. Non è certo il celebre Dragut (ammiraglio turco catturato da Andrea Doria) ad assediare la spiaggia più grande del Golfo Paradiso, ma bambini dai 6 ai 12 anni che saranno sguinzagliati alla ricerca di dobloni e gioielli nella «Caccia al tesoro», originale manifestazione realizzata dal Comune di Sori - assessorato ai servizi sociali, istruzione e cultura -, in collaborazione con il locale centro estivo per ragazzi, e sponsorizzata dalla Provincia di Genova. Domani sera appuntamento, dunque, presso il giardino dell'asilo «Giacomo Ghio» alle ore 20.30, da dove partiranno tre squadre per contendersi l’ambito trofeo: una gita per mare offerta dal Consorzio Genova via Mare. I giardini dell'asilo comunale costituiranno, quindi, il punto di partenza per un percorso che condurrà i piccoli pirati alla scoperta degli angoli più e suggestivi del borgo marinaro di Sori (area pedonale) alla ricerca di monete e gemme. I piccoli pirati nel corso del tragitto saranno accompagnati da due educatrici. La «Caccia al tesoro» è aperta a tutti i bambini. La serata si concluderà alle ore 23 con la premiazione della squadra vincitrice. Per iscrizioni si può contattare il Centro estivo per ragazzi di Sori al tel. 334/7458252.