Il «piccolo» Pupo recita nella bomboniera

Il popolare cantante-presentatore si racconta stasera sul palco del teatro «Salvini»

Sarà solo una coincidenza, ma è singolare che in uno dei teatri più piccoli d’Italia - il teatro Salvini di Pieve di Teco, in provincia di Imperia: circa un centinaio i posti a sedere - vada in scena uno spettacolo scritto e interpretato da un artista universalmente ricordato (anche) per la non eccelsa statura.
«Il grande croupier» è infatti lo spettacolo a cui Enzo Ghinazzi in arte Pupo - cantante che in carriera vanta milioni di dischi venduti, da qualche tempo anche apprezzato presentatore di quiz televisivi - ha affidato il compito di raccontare la propria ascesa, la successiva caduta e la recentissima rinascita professionale.
Stasera, inizio alle ore 21.30, il cantante reso famoso da brani come «Gelato al cioccolato» o «Su di noi», interpreterà infatti uno spettacolo ispirato alla propria vicenda personale. Che inizia con gli esordi nel mondo della musica, con la nascita del suo nome d’arte, e che continua trionfalmente con le grandi tourné nella Russia dell’era Gorbaciov. E che passa, però, anche attraverso il vizio del gioco d’azzardo, la dipendenza, la crisi esistenziale, i debiti. Fino alla rinascita, con il successo, per certi versi inaspettato, ottenuto nelle nuove vesti di presentatore televisivo su RaiUno. Senza l’aiuto di nessuno, come lui stesso ha tenuto a precisare: «Sono uno che lavora sodo, e d’estate è pure più difficile perchè fa caldo - sottolinea infatti Pupo - Ma soprattutto, mi sento uno a cui non è stato regalato niente».
Il recital, andato in scena in anteprima al Casinò di Venezia e poi replicato a Milano e a Roma, vedrà la presenza sul palco di diversi musicisti, che dal vivo accompagneranno il protagonista in un viaggio attraverso le canzoni che hanno contraddistinto un’epoca: da Gaber a De André, da Battisti a Ivan Graziani. Passando, naturalmente, per Pupo.
Per i biglietti, che costano 10 euro, ci si può rivolgere all’Ast di Imperia, in via Cascione (telefono 0183/660148), oppure al comune di Pieve di Teco (0183/36313).