Piemonte, bond da 1 miliardo

Il mercato europeo dei titoli di Stato non ha presentato ieri variazioni di rilievo, con tendenza al ribasso. Specie per il mercato italiano, impegnato ad assorbire le nuove emissioni, che presentano tassi in progressiva crescita; come è capitato all’asta della nona tranche di Btp a 5 anni, che ha visto il rendimento scendere dal 3,11% al 2,80% dell’asta precedente. Crescono le nuove emissioni con Regione Piemonte che sta per collocare un bond da circa 1 miliardo; Mediobanca colloca un bond per l’importo che sarà tra 150 e 250 milioni.