Pieno di premi con ClubSmart

Nunzia Pagani

Dal primo aprile 2006 al 31 marzo 2007 il nuovo catalogo Shell ClubSmart sarà disponibile su tutte le stazioni di servizio Shell aderenti all’iniziativa. Presentando la card a ogni acquisto di carburante saranno accreditati un punto ogni litro e 2 punti per ogni litro della nuova Shell V-Power 100 ottani o Shell V-Power Diesel con GTL. I punti accumulati avranno validità 3 anni e il cliente potrà verificare il saldo scegliendo tra diverse modalità: il servizio Sms gratuito, il servizio clienti ClubSmart, richiedendolo direttamente presso le stazioni di servizio Shell o accedendo al sito internet.
La fedeltà dei clienti sarà premiata da tanti premi prestigiosi, tra cui spiccano il navigatore satellitare TomTom, la Sony PlayStation portatile, il cronografo Oregon Scientific marchiato Ferrari, la fotocamera digitale BenQ, il mouse wireless Microsoft, l’abbonamento a un anno di Sky, il kit prepagato Alice ricaricabile di Telecom Italia. I possessori della carta potranno anche utilizzare i punti per accedere ai parchi a tema più importanti presenti in Italia come Gardaland, l’Acquario di Genova, Oltremare o Aquafan di Riccione. Tra le novità del 2006 ci sarà anche l’opportunità di accumulare punti attraverso due nuovi importanti partner come Direct Line e Telecom Italia. I clienti che acquisteranno una polizza auto o moto Direct Line o che attiveranno un abbonamento ad Alice Adsl di Telecom Italia avranno infatti la possibilità di accumulare punti Shell. Il sito www.shellsmart.com costituisce un’ulteriore vetrina per poter visionare tutti i premi del catalogo, in alcuni casi ordinarli direttamente, verificare l’aggiornamento dei dati della carta fedeltà e controllare, insieme al saldo punti, la presenza di possibili offerte fruibili esclusivamente online. La raccolta punti ClubSmart significa anche solidarietà. I clienti potranno decidere di donare punti alla Fondazione Banco Alimentare Onlus, alla Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, ad Amici dei Bambini e Shell Italia si impegnerà a sua volta a raddoppiare la donazione a favore di queste associazioni.