Pienone al parco della neve: in 60mila sciano in città

Quasi 220mila presenze al Villaggio delle meraviglie «costruito» ai Giardini Montanelli, circa 5mila al giorno e un picco di 25mila nel weekend. Allo Snow Park allestito in piazza del Cannone, solo tra il 20 e il 28 dicembre sono arrivati in 60mila (6-7mila hanno noleggiato le attrezzature da sci per provare le piste sintetiche), mentre al concerto di Natalie Cole il 21 dicembre hanno riempito piazza Duomo 40mila persone. Primo bilancio delle iniziative per il Natale 2008 in città offerte dal Comune. «Anche i giornali internazionali - sottolinea l’assessore ai Grandi eventi Giovanni Terzi - stanno dedicando spazio e attenzione agli eventi gratuiti che l’amministrazione offre a milanesi e turisti». Che potranno trascorrere anche il Capodanno tra le vie della città. Domani in piazza Santo Stefano c’è la festa per i più giovani, dalle 22 alle 2 si alterneranno sul palco gli Aria di neve, i Lost, Frankie Hi Nrg e dj set con Spazio Petardo. A mezzanotte in punto, naso all’insù per assistere ai fuochi d’artificio (e musicali) al parco Sempione.
Per i meno giovani invece l’appuntamento offerto dal Comune è al Palalido: dalle ore 21 ha inizio il Galà di capodanno, con l’esibizione di Noris De Stefani, a seguire il concerto di Fausto Leali e la sua orchestra e da mezzanotte alle 2 la voce di Franco Nisi di Radio Italia accompagnerà le danze in pista. Gratis per tutti, brindisi, lenticchie e cotechino, panettone e spumante (l’ingresso è senza prenotazione).
Aperto fino alle quattro del mattino anche il Villaggio delle meraviglie, con giochi, animazione e pattinaggio sul ghiaccio per famiglie e bambini. La musica continua anche il primo gennaio, con il concerto organizzato alla Chiesa di Sant’Alessandro, nell’omonima piazza. Protagonista Katia Ricciarelli, accompagnata dal tenore Francesco Zingariello. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti (la chiesa contiene circa 500 persone). Chi non riuscisse ad entrare, potrà ascoltare all’esterno il concerto grazie agli altoparlanti.