Piero Chiambretti: «La Pausini mi ha preferito a Fiorello»

L'11 novembre su Italia 1 il lancio del nuovo album

ROMA - Piero Chiambretti racconta a «Tv Sorrisi e Canzoni», in edicola da martedì prossimo, come sarà il «Chiambretti Muzik Show», in arrivo in prima serata su Italia 1 l'11 novembre con ospite Laura Pausini («Un evento su misura per lei più che il debutto del mio nuovo show»).
Quanto al fatto che la cantante sarà al Muzik Show e non da Fiorello per il lancio del nuovo disco, Chiambretti dice: «Fortuna e stima reciproca hanno fatto la differenza». Il programma vero e proprio, però, «sei-otto puntate, inizierà a gennaio. Userò la musica italiana e i suoi protagonisti per parlare anche di altre cose». Attesi «nomi grossi italiani», spiega il conduttore, tra cui «Claudio Baglioni, Antonello Venditti, Ligabue». Non si rivedranno, invece, i personaggi dei suoi vecchi programmi, perché «ne voglio preservare alcuni per un eventuale ritorno del "Chiambretti Night"».