Del Piero non c’è Morfeo fa peggio

In svantaggio per 0-2, i bianconeri trovano il pareggio nella ripresa Tre espulsi e al 92’ a Iaquinta annullato un gol che fa discutere

PARMA
6 BUCCI Senza grosse colpe in entrambi i gol juventini, fa il suo dovere su Camoranesi
6 COLY Molto bene fino al quarto d'ora finale, quando perde un po' la testa.
6 FALCONE Sostituisce Paci e non lo fa rimpiangere
6 ROSSI Continua il suo buon momento. Dimostra di meritare la fiducia di Di Carlo
6 CASTELLINI Primo tempo da Superman, ripresa alla kriptonite.
7 PISANU Un rientro alla grande, condito da un gol di pregevole fattura. Dal 32’ st MORFEO 4 Entra ed esce. Brutto gesto nella giornata sbagliata
7 MORRONE Cuore, anima e, soprattutto, polmoni del Parma
6,5 CIGARINI Dirige d'orchestra con la bacchetta magica
7 GASBARRONI Ieri molto genio e poca sregolatezza. Un gol e un assist al bacio: cosa chiedergli di più? Dal 24’ st DESSENA 5 Avrebbe dovuto dare sostanza al centrocampo: non ci riesce
6,5 REGINALDO Guadagna il rigore del vantaggio crociato e dimostra di poter essere veramente importante. Ma spreca anche molto. Dal 42’ st MATTEINI sv.
6 CORRADI Tanto lavoro sporco a favore della squadra
6 ALL. DI CARLO Prepara bene la partita ma riesce a spiegare ai suoi che dura 90 minuti-
JUVENTUS
6 BUFFON Sui gol nulla può, per il resto fa quel che deve
5 GRYGERA Pisanu gli ha fatto venire il mal di testa. Pomeriggio da dimenticare. Dal 19’ st SALIHAMIDZIC 6,5 Meglio, molto meglio del compagno. E firma l'assist per il pareggio di Iaquinta
6 LEGROTTAGLIE Fatica moltissimo a contenere Corradi ma, con le buone o con le cattive, ci riesce. Dal suo gol nasce la rimonta juventina.
5 CHIELLINI Protagonista, con Morfeo, della pagina peggiore del match
5,5 CRISCITO Quanto affanno per tenere dietro a Legrottaglie e chiudere su Corradi. Il ragazzo deve crescere.
5 CAMORANESI Del campione del mondo, ieri a Parma, non c'era traccia. Un po' di fumo, niente arrosto.
5,5 NOCERINO Un gran daffare e poco costrutto. Dal 13’ st TIAGO 6 Inizia male, poi cresce. Dal suo piede parte il cross sul quale svetta Legrottaglie.
5 ZANETTI Mette giù Reginaldo causando il rigore, poi rincorre tutti ma ne prende pochi
6 PALLADINO Malissimo nel primo tempo, molto meglio nella ripresa
5 TREZEGUET Entra nell'azione del pareggio toccando la palla che arriva a Iaquinta. Per il resto non si è mai visto
5 DEL PIERO Non è proprio in giornata. Da 1’ st IAQUINTA 7 Poca figura e tanta sostanza. Entra e fa la differenza. Segna 2 gol, solo uno è valido. .
6 ALL. RANIERI Juventus irriconoscibile e non sa nemmeno lui il perché. Però capisce e rimedia gli errori portando a casa almeno un punto.
6 ARBITRO GAVA Dirige bene, ricorrendo ai cartellini, fino agli ultimi minuti quando va un po' nel pallone.