A Pietra Ligure è matura la comicità dei «Fichi d’India»

Si svolgerà stasera alle 21,30 il cabaret d'autore con i «Fichi d'India» in Piazza San Nicolò a Pietra Ligure. Questo evento fa parte dell'iniziativa estiva «Una Rotonda sul Mare» che ha sortito un forte riscontro positivo fra il pubblico e grandi apprezzamenti a livello culturale-artistico. Il duo di comici formato da Bruno Arena e Massimiliano Cavallari darà vita alle loro esilaranti e sagaci battute per animare un'estate che il Sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi ha definito «scoppiettante». L'evento ha ottenuto il patrocinio del Comune e si è realizzato grazie all'intervento dell'agenzia di spettacolo «Hpi event» di Giampiero Baldini in collaborazione con l'attiva e sempre più forte sul territorio società di pubblicità «Publifive» di Sergio Barello che svolge con passione e competenza una attività iniziata nel 1992. Significativa è l'unione di musica dal vivo e cabaret offerta dai «Fichi d'India» con la presentazione di Maria Chiara Oberti e Luca Bergamaschi di «Striscia la Notizia». Questa iniziativa ha un forte riscontro di pubblico: infatti sono presenti più di cinquemila persone ad assistere agli spettacoli; per ogni spettatore ci sarà una piacevole «sorpresa» con omaggi. «Torniamo molto volentieri ad esibirci sul palco di Pietra Ligure, dato che i nostri esordi sono nati qui e quindi siamo affettivamente legati a questa zona ligure che ci ricorda il nostro passato. La nostra tournee è caratterizzata dal divertimento e dalla voglia di far trascorrere piacevoli momenti in allegria e spensieratezza. Nel cabaret di stasera ci saranno novità e successi recuperati da pezzi precedenti. Lo spettacolo durerà a lungo, in quanto per noi è un piacere poterci esibire qui e siamo lieti di piacere ad un pubblico che va dai bambini ai nonni. Chissà che dallo spettacolo di stasera non nasca qualche nuova idea o spunto per sketch futuri...». I «Fichi d'India» rappresentano una realtà artistica consolidata; riescono a trasformare fatti e personaggi in macchiette comiche di straordinaria tipicità. Da realtà particolari si passa a contesti sempre più ampi per ridere, sorridere e riflettere sui nostri caratteri umani universali. Sorprendente è l'elevato numero di personaggi comici che riescono a creare e a far vivere, con una straordinaria capacità di improvvisazione e di mimesi. Gli spiritosi «Fichi d'India» si presentano come artisti poliedrici: le loro esperienze culturali di spettacolo spaziano dal cabaret teatrale, al cinema, alla televisione. Roberto Benigni li ha consacrati come «gli unici veri clown di questo millennio».
L'ingresso è di 10 euro per sedersi nelle prime file, 5 euro nelle altre. Per informazioni e prenotazioni: 3479208540.