Pietra Ligure si trasforma in capitale della dolcezza

Si aprono stamane (alle 10 e 30) i battenti della terza edizione di «Dolcissima Pietra», la manifestazione dedicata all’arte dolciaria organizzata dal Comune di Pietra Ligure in collaborazione con la Provincia di Savona e l’Associazione pietrese albergatori, i commercianti e col patrocinio degli enti locali. Il centro storico della città è già diventato una splendida scatola di dolci con il nastro arancione che accompagna i visitatori lungo le vie che ospiteranno per due giorni l’evento ligure dedicato ai dolci per eccellenza. In particolare, i commercianti del centro, per accompagnare il pubblico, hanno allestito delle vetrine artistiche dedicate alle varie specialità. Ogni tipologia di attività commerciale ha interpretato in modo originale il collegamento con la manifestazione che quest’anno aggiungerà nuovi spazi espositivi a quelli che tradizionalmente hanno ospitato le edizioni precedenti. Gli stand saranno dislocati tra piazza Rosselli, piazza Martiri della Libertà, piazza San Nicolò, piazza La Pietra e, novità di questa edizione, in piazza Castellino. Gli eventi collaterali (soprattutto musicali) troveranno poi spazio tra piazza San Nicolò, piazza Castellino e piazza Rosselli.