Fra pietra naturale e giardini ipogei

Elena Luraghi

Il segreto è nel nome: Cave Bianche (www.cavebianchehotel.it), un resort «scavato» in una cava di calcarenite sull'isola di Favignana dove gli spazi (raffinatissimi) nascono dalla sottrazione della materia, l'eco-design è una presenza costante, la luce filtra dai giardini ipogei ricamati da macchia mediterranea. Materiali naturali e, soprattutto, tanto charme: dalle 39 camere in pietra al ristorante a km zero, tutto è curato nel massimo dettaglio. Con il pacchetto fuga d'amore, 2 notti in camera superior, breakfast romantico, massaggio di coppia, aperitivi sul mare, cena e brunch da 539 euro a coppia.