Di Pietro: De Mita vecchio arnese

Ormai sembra una gara a chi litiga di più. Anche Ciriaco De Mita, ex premier e notabile dc, può essere il pretesto per uno scontro all’interno del centrosinistra. A innescare le polveri è Antonio Di Pietro che in una nota esprime tutto il suo «disagio di fronte a una candidatura come quella di De Mita, capolista per l’Unione in Campania. Il Paese ha bisogno di rinnovamento non di vecchi arnesi della politica». L’interessato non replica ma in sua difesa interviene Giuseppe Fioroni (Margherita): «I giudizi di Di Pietro sono sballati e inopportuni e costituiscono un grave danno all’unità della coalizione»