Di Pietro riesuma Dracula

«La giustizia affidata a questo governo è come un pronto soccorso lasciato in balia di Dracula». Così il presidente dell’Italia dei valori, Antonio Di Pietro, commenta le dichiarazioni del ministro della Giustizia Angelino Alfano. D’altronde difficilmente un ministro della Giustizia potrà riscuotere i favori dell’ex magistrato. Di Pietro dovrebbe però ricordare che il nomignolo Dracula è già stato optato ed è attualmente in uso. Tremonti quando divenne ministro per la prima volta disse con felice invenzione letteraria: «Dare le Finanze a Visco è come dare l’Avis a Dracula». Da allora è solo suo l’azzeccato soprannome. La dimostrazione è che abbinando in Google le parole Visco e Dracula escono 26.200 risultati.