Di Pietro scarica Sircana: «Io mi sarei dimesso»

Silvio Sircana sempre più isolato nel governo. Dopo Mastella un altro ministro, Antonio Di Pietro, fa capire che avrebbe gradito le dimissioni del portavoce: «Io le avrei date visto che quando fui indagato me ne andai. Il comportamento di un politico ai massimi livelli dev’essere inattaccabile». Intanto a Potenza sta per partire un nuovo filone che vede protagonisti diversi vip: è quello della massoneria, sulla quale è aperta un accertamento del pm Woodcock.