Di Pietro: «Temo errore di Bruxelles»

Non si spegne la polemica Di Pietro-Bonino sulla questione Autostrade. Il ministro delle Infrastrutture non nomina mai la collega, ma è chiaro che quando afferma: «Temo che su Autostrade Bruxelles prenderà decisioni sbagliate sulla base di un'informazione fornita in modo errato» si riferisce alle dichiarazioni della Bonino sul no dell'Ue al veto italiano su Autostrade-Abertis. E insiste su «chi va a fare il difensore del nostro Paese su una questione specifica in cui non crede». Intanto, Strada dei Parchi, una società che fa capo ad Autostrade, presenterà ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza del Tar del Lazio, «non ancora notificata», che accoglie il ricorso della Regione Lazio per l'annullamento degli incrementi tariffari, a partire dal gennaio di quest'anno, sulle autostrade A24 e A25.