Tra pievi normanne e profumati giardini

Non ci sono solo rose antiche a incorniciare i romantici giardini inglesi meta di due viaggi disegnati sui desideri degli appassionati di botanica. I primi tiepidi giorni primaverili suggeriscono l'occasione per un lungo week-end nel Suffolk dedicato a un corso esclusivo di composizione floreale nel giardino della famosa orticoltrice Beth Chatto, alle passeggiate nella Tenuta di Helmingham Hall tra canali di epoca medievale, alla visita delle botteghe di antiquari e rigattieri nel villaggio di Long Melford (da 690 euro, con volo da Milano). Le lunghe giornate di giugno sono invece ideali per una settimana nel Norfolk, dove il verde di foreste e pascoli affacciati sul Mare del Nord è interrotto da cattedrali normanne, mulini a vento, villaggi dai tetti di paglia: un tour dal fascino tradizionale, con crociere fluviali e itinerari lungo le falesie che si alternano alla scoperta di parchi pubblici e dimore private, con visite guidate in compagnia di agronomi, paesaggisti e guardie forestali anche alla Tenuta Reale di Sandrigham House e al Giardino segreto del Vescovo di Norwich (da 1.890 euro, con voli da Milano e Roma), www.garden-tour.com, tel. 059.223344.