Pigreco fa le primarie «Ma le nostre sono vere»

Primarie concluse? Niente affatto. Adesso, per le elezioni comunali 2007 è la volta del «movimento di partecipazione». Un gruppo né di destra né di sinistra, ma pronto a correre in modo autonomo per Tursi.. Si voterà il 3 e il 4 marzo, probabilmente solo in due seggi, a Sampiardarena e in Val Bisagno. Non servirà sottoscrivere una dichiarazione di adesione al movimento perché «non intendiamo mettere un’etichetta agli elettori» spiega Paolo Bertolotti anima del movimento che ha in Bebbe Grillo uno dei più noti sostenitori. La lista dei candidati sarà ufficializzata dopo il 28 febbraio, ultimo giorno in cui chiunque potrà decidere di scendere in campo in prima persona. Basterà mandare un’e-mail e condividere l’asse portante: «Più poteri decisionali ai cittadini attraverso un sempre maggiore utilizzo di strumenti di democrazia diretta». «È la differenza dalle primarie dell’Unione - dice Bertolotti - Qui non si sceglie un candidato che incarna uno specifico orientamento politico che ci dovrà rappresentare. Chi verrà eventualmente eletto sarà semplicemente un portavoce del movimento, di chi andrà a votare alle primarie e di chi darà il proprio contributo per scrivere il programma». Anche per questo un vero programma non c’è ancora, né ci sarà: per tutte le decisioni, dall’inceneritore alle corsie gialle, gli eletti dovranno ascoltare quanto sostiene la maggioranza affiorata da assemblee che verranno convocate regolarmente.