Il Pil supera le previsioni

da Milano

Nel 2005 il Pil della Cina è cresciuto del 9,8%, lo 0,4% in più rispetto alle previsioni di Pechino. La cifra non è ancora ufficiale, in attesa del dato definitivo che l'ufficio nazionale di statistica di Pechino comunicherà entro la fine del mese. La Commissione per lo sviluppo, per l'anno appena trascorso, aveva previsto una crescita pari al 9,4%, mentre la Banca Mondiale si aspettava un incremento del 9,3%. L'aggiustamento al rialzo è dovuto a un nuovo calcolo dell'ammontare del Pil del 2004. Alla luce delle nuove cifre, la Cina ha superato l'Italia, scalzandola dal sesto posto delle maggiori economie del mondo.