Pinault compra il 5% di Vinci

Artemis, la holding del finanziere François Pinault, ha acquisito il 5,1% della società di costruzioni Vinci, rilevando 11,946 milioni di azioni a 1,1 miliardi di euro. La quota equivale al 5,23% dei diritti di voto. L’operazione è stata comunicata da una portavoce di Artemis. «Tutte le opzioni sono aperte», ha dichiarato la portavoce sull’ipotesi di un’ulteriore salita di Artemis nel capitale di Vinci. Intanto il prossimo 22 gennaio inizieranno le negoziazioni dei titolo Ppr (Pinault Printemps Redoute) e Lvmh.