Pinault, voci di Opa su Suez

Il miliardario François Pinault sarebbe pronto a lanciare una scalata ostile da 70 miliardi di euro su Suez approfittando del fatto che la progettata fusione con Gdf è in stallo. A rilanciare l’ipotesi, già ventilata la scorsa settimana dal Figaro, è stato ieri il mensile economico francese Capital. L’Opa, che potrebbe partire «entro metà gennaio o addirittura la settimana prossima», avrebbe già la benedizione di Jacques Chirac». Nonostante l’immediata smentita dell’Eliseo, i titoli Suez hanno guadagnato il 2,6 per cento.