In pineta il teatro di Beckett e Branagh Dal 22 il Jazz festival

Saranno teatro e jazz ad allietare le ultime sere d’agosto alla pineta di Fregene. Oggi «Nel bel mezzo di un gelido inverno» di Kenneth Branagh, con la regia di Pino Cormani, protagonisti Gianni Cannavacciuolo e Gioia Desideri. Martedì 22, con la regia di Maria De Luca, «Finale di partita» di Samuel Beckett. Giovedì 24 «Comici per caso». Il 25 agosto, conclusione con «L’ora della mosca» di Eduardo Pavlovsky, regia di Augusto Zucchi. E ancora, ad animare le notti dal 22 al 26 agosto il «Fregene Jazz Festival», in via Castellammare, con cinque serate che vedranno la partecipazione di gruppi come «Sittin’on my beach», «Io & Giò» e il trio «Foggia, Micheluzzi, Ferrante». Per informazioni, 0666560856 e 3384813732.